Logo Osservatorio PFAS
FOSAN
Home/Osservatorio PFAS/Quadro normativo e giurisprudenziale: italiano, comunitario ed extra-comunitario
Quadro normativo e giurisprudenziale: italiano, comunitario ed extra-comunitario2023-04-07T08:44:14+00:00

Quadro normativo e giurisprudenziale: italiano, comunitario ed extra-comunitario

POSITION PAPER

POSITION PAPER Valori limite di pfas nelle acque di abbeverata in relazione ai rischi di potenziale bioaccumulo negli animali da reddito FOSAN ETS – Francesco Maria Bucarelli (Presidente) Membri del Comitato Scientifico partecipanti: Alberto Mantovani, Leonello Attias, Sergio Bernasconi, Maurizio Boccacci Mariani, Francesco Maria Bucarelli, Matteo Ceruti, Andrea Di Nisio, Rosa Draisci, Carlo Leggi altro...

12 Dicembre 2023|

PFAS, chi ha bloccato lo studio sui tumori?

Pfas, chi ha bloccato lo studio sui tumori? Le domande aperte sull’intervento politico dopo la denuncia del medico Iss al processo   Il nostro collega, avv. Matteo Ceruti, membro del comitato scientifico di Osservatorio PFAS, in questi giorni è coinvolto in un'attività giudiziale di grande rilevanza, come messo in evidenza da questo articolo Leggi altro...

24 Luglio 2023|

PFAS in Veneto

PFAS in Veneto   In seguito a nuovi dettagli emersi durante il processo finalizzato ad attestare le responsabilità della contaminazione da sostanze chimiche PFAS in Veneto, si sta diffondendo l'ipotesi che, dopo la scoperta della contaminazione, una decisione politica abbia impedito la realizzazione di uno studio epidemiologico nella regione Veneto. Questa rivelazione proviene Leggi altro...

5 Luglio 2023|

Commissione Parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati.

Commissione Parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati Di Vincenzo Brunelli Pfas, pubblicata la relazione finale della commissione parlamentare d'inchiesta della scorsa legislatura. “Anche livelli espositivi relativamente bassi, soprattutto in fasce di popolazione più sensibili come bambini o perfino embrioni, possono comportare Leggi altro...

4 Luglio 2023|

Nasce il Censia, nuovo ente dell’Istituto superiore di sanità

Nasce il Censia, nuovo ente dell'Istituto superiore di sanità Contributo di Vincenzo Brunelli E’ nato il Censia, un nuovo ente dell’Istituto superiore di sanità che si occuperà di acque potabili, e nel decreto legislativo che lo ha istituito e che ne regole le mansioni si parla anche di Pfas E’ nato il Censia Leggi altro...

19 Giugno 2023|

D.Lgs. 18/2023 Acque destinate al consumo umano

D.Lgs. 18/2023 Acque destinate al consumo umano Essendo l’acqua potabile la principale fonte di esposizione per l’uomo, il Decreto Legislativo n. 18 del 2023 recepisce la direttiva (UE) 2020/2184 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 dicembre 2020, rifusione della direttiva 98/83/CE, concernente la qualità delle acque destinate al consumo umano. Nel Leggi altro...

13 Giugno 2023|

Caso Solvay, illustrate le azioni messe in atto dalla Regione

Caso Solvay, illustrate le azioni messe in atto dalla Regione   La Regione Piemonte illustra le proprie iniziative messe in atto, soprattutto per biomonitorare l’esposizione della popolazione relativamente al caso Solvay a Spinetta Marengo. Il caso Solvay riguarda la recente scoperta di una maggiore presenza di alcuni PFAS nel sangue dei cittadini di Leggi altro...

12 Giugno 2023|

Veneto, Deliberazione della Giunta Regionale n. 1752 del 30 dicembre 2022

Veneto, Deliberazione della Giunta Regionale n. 1752 del 30 dicembre 2022   Piano di sorveglianza sulla popolazione esposta alle sostanze perfluoroalchiliche. Previsione dosaggi ematici volontari (PFAS) per i residenti nell'area arancione, in regime di compartecipazione alla spesa. "Con la presente deliberazione si prevede, per i cittadini residenti nell’Area Arancione, la possibilità di effettuare volontariamente l’effettuazione Leggi altro...

5 Giugno 2023|

Veneto: protocollo n° 1045

Veneto: protocollo n° 1045 Con il protocollo n°1045 del 02/01/2023 la giunta regionale del veneto trasmette il regolamento UE 2022/2388 che modifica il regolamento (CE) n° 1881/2006 per quel che riguarda i tenori massimi di sostanze perfluoroalchiliche in alcuni prodotti alimentari. Pertanto, si invitano gli Operatori del Settore Alimentare che commercializzano i prodotti Leggi altro...

5 Giugno 2023|

Veneto: protocollo n°0205133

Veneto: protocollo n°0205133 Il Protocollo N°0205133 della giunta regionale del Veneto precisa che il Regolamento (UE) 2022/2388 modifica il Regolamento (CE) n. 1881/2006 per quanto riguarda i tenori massimi di sostanze perfluoroalchiliche in alcuni prodotti alimentari. Il regolamento 852/2004 art. 5 definisce la normativa inerente al settore degli alimenti e alla sicurezza alimentare Leggi altro...

5 Giugno 2023|

Veneto: Bollettino PFAS n.17- maggio2023

Veneto: Bollettino PFAS n.17- maggio2023 Pubblicato dalla Regione Veneto il rapporto n.17 di maggio 2023 sul “Piano di sorveglianza sanitaria sulla popolazione esposta a PFAS”. Questo piano, avviato a dicembre 2016, si pone l’obbiettivo di monitorare lo stato di contaminazione da PFAS della popolazione residente nella zona rossa del Veneto, ed analizzare quindi Leggi altro...

31 Maggio 2023|

Regolamento di Esecuzione (UE) 2022/1428 della Commissione che stabilisce metodi di campionamento e di analisi per il controllo delle sostanze perfluoroalchiliche in alcuni prodotti alimentari

Regolamento di Esecuzione (UE) 2022/1428 della Commissione che stabilisce metodi di campionamento e di analisi per il controllo delle sostanze perfluoroalchiliche in alcuni prodotti alimentari Le sostanze per-fluoro-alchiliche (PFAS), ampiamente impiegate per la produzione di numerosi prodotti di uso comune (abbigliamento, schiume antincendio, cosmetici, MOCA…), sono divenuti degli inquinanti ambientali ubiquitari e persistenti. Leggi altro...

15 Maggio 2023|

Raccomandazione (UE) 2022/1431 della Commissione relativa al monitoraggio delle sostanze perfluoroalchiliche negli alimenti

Raccomandazione (UE) 2022/1431 della Commissione relativa al monitoraggio delle sostanze perfluoroalchiliche negli alimenti   Il 24 agosto 2022 è stata pubblicata la Raccomandazione (UE) 2022/1431 che indica la necessità di rilevare i composti perfluoroalchilici (PFAS) effettuando l’analisi dell’acqua potabile e di prodotti alimentari che rispecchiano le abitudini di consumo. Le sostanze perfluoroalchiliche (PFAS) Leggi altro...

15 Maggio 2023|

Il Regolamento (UE) 2023/915 della Commissione riguarda i limiti massimi per alcuni contaminanti negli alimenti e abroga il Regolamento (CE) n. 1881/2006

Il Regolamento (UE) 2023/915 della Commissione riguarda i limiti massimi per alcuni contaminanti negli alimenti e abroga il Regolamento (CE) n. 1881/2006   Il Regolamento (CE) n. 1881/2006 stabiliva i livelli massimi per alcuni contaminanti negli alimenti ed è stato modificato più volte. La Commissione Europea ha deciso di abrogarlo e sostituirlo con Leggi altro...

15 Maggio 2023|

Piemonte, Legge regionale 25/2021 – Deliberazione della Giunta Regionale 60-5220/2022

Piemonte, Legge regionale 25/2021 - Deliberazione della Giunta Regionale 60-5220/2022 La Regione Piemonte ha fornito indicazioni sull'applicazione delle regole sui limiti di emissione per le sostanze poli- e perfluoroalchiliche (PFAS) negli scarichi in acque superficiali, in conformità con la Lr 25/2021. I valori limite stabiliti dalla Regione con l'articolo 74 della Lr 25/2021 Leggi altro...

11 Maggio 2023|

TAR Veneto, sez. II, 20/02/2023, n. 234

TAR Veneto, sez. II,  20/02/2023, n. 234   Nell'ambito di un ricorso proposto da alcuni residenti in prossimità di un impianto di incenerinento di rifiuti contro il provvedimento autorizzatorio unico regionale (PAUR) ai sensi dell’articolo 27 bis del d.lgs. 152/2006 (Codice dell’Ambiente), comprensivo dei provvedimenti di AIA e VIA per l’intervento di ammodernamento Leggi altro...

4 Maggio 2023|

TAR Veneto, sez. III, 19/01/2023, n. 91

TAR Veneto, sez. III, 19/01/2023, n. 91   Non è illegittima la modifica dell’AIA di un impianto di trattamento chimico-fisico-biologico dei rifiuti laddove impone l’obbligo del rispetto di determinati valori limite nell’immissione nelle acque dei PFAS ancorché le sostanza perfluoroalchiliche non siano indicate nel Codice dell'ambiente nell’elenco dei “Valori limiti di emissione in Leggi altro...

4 Maggio 2023|

TAR Veneto, sez. II, 10/10/2022, n. 1518

TAR Veneto, sez. II,  10/10/2022, n. 1518   E' legittimo il decreto regionale con cui, a conclusione del procedimento di riesame dell’AIA per la gestione di un impianto di smaltimento e recupero di rifiuti pericolosi e non pericolosi, vengono introdotti limiti allo scarico e prescrizioni relative all’accettazione di rifiuti contenenti PFAS, quali condizioni di Leggi altro...

4 Maggio 2023|

Cons. Stato, sez. IV, 8/06/2022, n. 4679

Cons. Stato, sez. IV, 8/06/2022, n. 4679 E’ illegittimo il diniego opposto dall’Agenzia regionale per la prevenzione e protezione ambientale all’istanza di accesso avanzata dalla società individuata tra i responsabili della potenziale contaminazione da PFAS delle acque sotterranee  con riferimento al modello matematico di trasporto dell’acquifero, in quanto il modello e il database utilizzato per Leggi altro...

4 Maggio 2023|

TAR Veneto, sez. II, 8/04/2021, n. 464

TAR Veneto, sez. II, 8/04/2021, n. 464   Non è legittimo il diniego opposto alle ricorrenti, tutte residenti con la propria famiglia nella "zona rossa" per la contaminazione da PFAS, con riferimento agli esiti del “Piano di campionamento degli alimenti per la ricerca di sostanze Perfluoroalchiliche”, nonché di conoscere le attività ispettive, di ulteriore Leggi altro...

4 Maggio 2023|

Argomenti

Collaborazioni

News

Eventi

Torna in cima