Logo Osservatorio PFAS
FOSAN
Home/Osservatorio PFAS/Effetti dell’esposizione ai PFAS sulla salute nella popolazione umana
Effetti dell’esposizione ai PFAS sulla salute nella popolazione umana2023-04-07T08:38:31+00:00

Effetti dell’esposizione ai PFAS sulla salute nella popolazione umana

Contributi di Andrea Di Nisio

I PFAS sono un gruppo di sostanze chimiche di sintesi che sono state utilizzate nell’industria e nei prodotti di consumo sin dagli anni ’40 a causa delle loro utili proprietà. Esistono migliaia di PFAS diversi, alcuni dei quali sono stati più ampiamente utilizzati e studiati di altri.

L’acido perfluoroottanoico (PFOA) e il perfluorottano-solfonato (PFOS), ad esempio, sono due delle sostanze chimiche più utilizzate e studiate nel gruppo PFAS. Una caratteristica comune dei PFAS è che si degradano molto lentamente e possono accumularsi negli animali e nell’ambiente nel tempo, fino ad arrivare agli esseri umani, che possono essere esposti ai PFAS in vari modi. A causa della loro diffusa produzione e utilizzo, nonché della loro capacità di muoversi e persistere nell’ambiente, la maggior parte delle persone è stata esposta almeno a basse dosi di alcuni PFAS. La maggior parte delle esposizioni note sono relativamente basse, ma alcune possono essere elevate, in particolare quando le persone sono esposte a una fonte concentrata per lunghi periodi di tempo.

L’attuale ricerca scientifica suggerisce che l’esposizione ad alti livelli di alcuni PFAS può portare a esiti negativi per la salute. Tuttavia, la ricerca è ancora in corso per determinare in che modo diversi livelli di esposizione a diversi PFAS possono portare a una varietà di effetti sulla salute. Sono inoltre in corso ricerche per comprendere meglio gli effetti sulla salute associati a bassi livelli di esposizione a PFAS per lunghi periodi di tempo, soprattutto nei bambini.

Quello che sappiamo sugli effetti sulla salute

Gli attuali studi scientifici sottoposti a revisione paritaria hanno dimostrato che l’esposizione a determinati livelli di PFAS può portare a:

  • Effetti sull’apparato riproduttivo come diminuzione della fertilità o aumento della pressione sanguigna nelle donne in gravidanza
  • Effetti o ritardi sullo sviluppo nei bambini, tra cui basso peso alla nascita, pubertà accelerata, variazioni ossee o cambiamenti comportamentali
  • Aumento del rischio di alcuni tipi di cancro, inclusi tumori alla prostata, ai reni e ai testicoli.
  • Ridotta capacità del sistema immunitario del corpo di combattere le infezioni, inclusa una ridotta risposta vaccinale
  • Interferenze ormonali
  • Aumento dei livelli di colesterolo e/o rischio di obesità

Gli scienziati delle agenzie internazionali e del mondo accademico e industriale stanno continuando a condurre e rivedere la crescente mole di dati scientifici sui PFAS. Tuttavia, gli effetti sulla salute associati all’esposizione a PFAS sono difficili da specificare per molte ragioni, come ad esempio l’elevata eterogeneità dei PFAS con effetti e livelli di tossicità potenzialmente variabili, tuttavia la maggior parte degli studi si concentra su un numero limitato di composti PFAS meglio conosciuti. Inoltre le persone possono essere esposte a PFAS in modi diversi e in diverse fasi della loro vita, rendendo difficile monitorare e valutare come si verifica l’esposizione a queste sostanze chimiche e come influenzeranno la salute umana nell’intero arco della vita.

Conclusioni

Il quadro generale che emerge dalla analisi della letteratura scientifica è caratterizzato da un discreto grado di frammentarietà delle conoscenze sugli effetti tossicologici di queste sostanze. Va sottolineato che la persistenza ambientale e la tendenza ad accumularsi nell’organismo per esposizioni prolungate, in combinazione con la sospetta associazione con l’insorgenza di alcune patologie, rappresentano i maggiori fattori di preoccupazione riguardo la presenza di queste sostanze nelle acque potabili e negli alimenti, anche a basse concentrazioni. A parte i casi ‘estremi’ del Veneto e del Mid-Ohio, la maggior parte degli studi epidemiologici riportati ha considerato popolazioni generali con livelli espositivi di fondo non imputabili a inquinamento di falda. In questi casi, le concentrazioni di PFOA variavano tra i 4 e gli 8 ng/ml, ben inferiori ai livelli nelle popolazioni esposte in Veneto e Ohio (USA), ma tuttavia sufficienti a far emergere associazioni cliniche significative, sebbene non sempre concordanti tra i diversi studi. Anche livelli espositivi relativamente bassi, soprattutto in fasce di popolazione più sensibili come bambini o perfino embrioni in via di sviluppo, possono pertanto comportare significative alterazioni cliniche.

Letteratura scientifica essenziale:

  • Abraham K, Mielke H, Fromme H, Völkel W, Menzel J, Peiser M, Zepp F, Willich SN, Weikert C. Internal exposure to perfluoroalkyl substances (PFASs) and biological markers in 101 healthy 1-year-old children: associations between levels of perfluorooctanoic acid (PFOA) and vaccine response. Arch Toxicol. 2020
  • Anderson-Mahoney P, Kotlerman J, Takhar H, Gray D, Dahlgren J. Self-Reported Health Effects among Community Residents Exposed to Perfluorooctanoate. New Solut. 2008
  • Buck Louis GM, Smarr MM, Sun L, Chen Z, Honda M, Wang W, Karthikraj R, Weck J, Kannan K. Endocrine disrupting chemicals in seminal plasma and couple fecundity. Environ Res. 2018
  • Bulka CM, Avula V, Fry RC. Associations of exposure to perfluoroalkyl substances individually and in mixtures with persistent infections: Recent findings from NHANES 1999-2016. Environ Pollut. 2021
  • Canova C, Barbieri G, Zare Jeddi M, Gion M, Fabricio A, Daprà F, Russo F, Fletcher T, Pitter G. Associations between perfluoroalkyl substances and lipid profile in a highly exposed young adult population in the Veneto Region. Environ Int. 2020
  • Canova C, Di Nisio A, Barbieri G, Russo F, Fletcher T, Batzella E, Dalla Zuanna T, Pitter G. PFAS Concentrations and Cardiometabolic Traits in Highly Exposed Children and Adolescents. Int J Environ Res Public Health. 2021 Dec 7;18(24):12881. doi: 10.3390/ijerph182412881.
  • Cluett R, Seshasayee SM, Rokoff LB, Rifas-Shiman SL, Ye X, Calafat AM, Gold DR, Coull B, Gordon CM, Rosen CJ, Oken E, Sagiv SK, Fleisch AF. Per- and Polyfluoroalkyl Substance Plasma Concentrations and Bone Mineral Density in Midchildhood: A Cross-Sectional Study (Project Viva, United States). Environ Health Perspect. 2019
  • Darrow LA, Howards PP, Winquist A, Steenland K. PFOA and PFOS serum levels and miscarriage risk. Epidemiology. 2014
  • De Toni L, Di Nisio A, Rocca MS, Guidolin D, Della Marina A, Bertazza L, Sut S, Purpura E, Pannella M, Garolla A, Foresta C. Exposure to Perfluoro-Octanoic Acid Associated With Upstream Uncoupling of the Insulin Signaling in Human Hepatocyte Cell Line. Front Endocrinol (Lausanne). 2021
  • De Toni L, Radu CM, Sabovic I, Di Nisio A, Dall’Acqua S, Guidolin D, Spampinato S, Campello E, Simioni P, Foresta C. Increased Cardiovascular Risk Associated with Chemical Sensitivity to Perfluoro-Octanoic Acid: Role of Impaired Platelet Aggregation. Int J Mol Sci. 2020
  • DeWitt JC, Blossom SJ, Schaider LA. Exposure to per-fluoroalkyl and polyfluoroalkyl substances leads to immunotoxicity: epidemiological and toxicological evidence. J Expo Sci Environ Epidemiol. 2019
  • Di Nisio A, De Rocco Ponce M, Giadone A, Rocca MS, Guidolin D, Foresta C. Perfluoroalkyl substances and bone health in young men: a pilot study. Endocrine. 2020
  • Di Nisio A, Pannella M, Vogiatzis S, Sut S, Dall’Acqua S, Rocca MS, Antonini A, Porzionato A, De Caro R, Bortolozzi M, Toni L, Foresta C. Impairment of human dopaminergic neurons at different developmental stages by perfluoro-octanoic acid (PFOA) and differential human brain areas accumulation of perfluoroalkyl chemicals. Environ Int. 2022 Jan;158:106982. doi: 10.1016/j.envint.2021.106982.
  • Di Nisio A, Rocca MS, De Toni L, Sabovic I, Guidolin D, Dall’Acqua S, Acquasaliente L, De Filippis V, Plebani M, Foresta C. Endocrine disruption of vitamin D activity by perfluoro-octanoic acid (PFOA). Sci Rep. 2020
  • Di Nisio A, Rocca MS, Sabovic I, De Rocco Ponce M, Corsini C, Guidolin D, Zanon C, Acquasaliente L, Carosso AR, De Toni L, Foresta C. Perfluorooctanoic acid alters progesterone activity in human endometrial cells and induces reproductive alterations in young women. Chemosphere. 2020
  • Di Nisio A, Sabovic I, Valente U, Tescari S, Rocca MS, Guidolin D, Dall’Acqua S, Acquasaliente L, Pozzi N, Plebani M, Garolla A, Foresta C. Endocrine Disruption of Androgenic Activity by Perfluoroalkyl Substances: Clinical and Experimental Evidence. J Clin Endocrinol Metab. 2019
  • Etzel TM, Braun JM, Buckley JP. Associations of serum perfluoroalkyl substance and vitamin D biomarker concentrations in NHANES, 2003-2010. Int J Hyg Environ Health. 2019
  • Fairley KJ, Purdy R, Kearns S, Anderson SE, Meade B. Exposure to the immunosuppressant, perfluorooctanoic acid, enhances the murine IgE and airway hyperreactivity response to ovalbumin. Toxicol Sci. 2007
  • Fei C, McLaughlin JK, Lipworth L, Olsen J. Maternal levels of perfluorinated chemicals and subfecundity. Hum Reprod. 2009
  • Gallo V, Leonardi G, Brayne C, Armstrong B, Fletcher T. Serum perfluoroalkyl acids concentrations and memory impairment in a large cross-sectional study. BMJ Open. 2013
  • Girardi P, Merler E. Valutazione degli effetti a lungo termine sulla salute dei dipendenti di un’azienda chimica che ha prodotto intermedi per l’industria chimica, l’industria farmaceutica e derivati perfluorurati (PFOA, PFOS). Regione del Veneto: Sistema Epidemiologico Regionale; 2017
  • Governini L, Orvieto R, Guerranti C, Gambera L, De Leo V, Piomboni P. The impact of environmental exposure to perfluorinated compounds on oocyte fertilization capacity. J Assist Reprod Genet. 2011
  • Hu Y, Liu G, Rood J, Liang L, Bray GA, de Jonge L, Coull B, Furtado JD, Qi L, Grandjean P, Sun Q. Perfluoroalkyl substances and changes in bone mineral density: A prospective analysis in the POUNDS-LOST study. Environ Res. 2019
  • Jeddy Z, Tobias JH, Taylor EV, Northstone K, Flanders WD, Hartman TJ. Prenatal concentrations of perfluoroalkyl substances and bone health in British girls at age 17. Arch Osteoporos. 2018
  • Jensen TK, Andersen LB, Kyhl HB, Nielsen F, Christesen HT, Grandjean P. Association between perfluorinated compound exposure and miscarriage in Danish pregnant women. PLoS One. 2015
  • Joensen UN, Veyrand B, Antignac JP, Blomberg Jensen M, Petersen JH, Marchand P, Skakkebæk NE, Andersson AM, Le Bizec B, Jørgensen N. PFOS (perfluorooctanesulfonate) in serum is negatively associated with testosterone levels, but not with semen quality, in healthy men. Hum Reprod. 2013
  • Khalil N, Chen A, Lee M, Czerwinski SA, Ebert JR, DeWitt JC, Kannan K. Association of Perfluoroalkyl Substances, Bone Mineral Density, and Osteoporosis in the U.S. Population in NHANES 2009-2010. Environ Health Perspect. 2016
  • Khalil N, Ebert JR, Honda M, Lee M, Nahhas RW, Koskela A, Hangartner T, Kannan K. Perfluoroalkyl substances, bone density, and cardio-metabolic risk factors in obese 8-12 year old children: A pilot study. Environ Res. 2018
  • Kielsen K, Shamim Z, Ryder LP, Nielsen F, Grandjean P, Budtz-Jørgensen E, Heilmann C. Antibody response to booster vaccination with tetanus and diphtheria in adults exposed to perfluorinated alkylates. J Immunotoxicol. 2016
  • Kvalem HE, Nygaard UC, Lødrup Carlsen KC, Carlsen KH, Haug LS, Granum B. Perfluoroalkyl substances, airways infections, allergy and asthma related health outcomes – implications of gender, exposure period and study design. Environ Int. 2020
  • Li Y, Fletcher T, Mucs D, Scott K, Lindh CH, Tallving P, Jakobsson K. Half-lives of PFOS, PFHxS and PFOA after end of exposure to contaminated drinking water. Occup Environ Med. 2018
  • Lin LY, Wen LL, Su TC, Chen PC, Lin CY. Negative association between serum perfluorooctane sulfate concentration and bone mineral density in US premenopausal women: NHANES, 2005-2008. J Clin Endocrinol Metab. 2014
  • Looker C, Luster MI, Calafat AM, Johnson VJ, Burleson GR, Burleson FG, Fletcher T. Influenza vaccine response in adults exposed to perfluorooctanoate and perfluorooctanesulfonate. Toxicol Sci. 2014
  • Louis G.M., Chen Z., Schisterman E.F., Kim S., Sweeney A.M., Sundaram R., Lynch C.D., Gore-Langton R.E., Barr D.B. Perfluorochemicals and human semen quality: The LIFE study. Environ. Health Perspect. 2015
  • Maestri L, Negri S, Ferrari M, Ghittori S, Fabris F, Danesino P, Imbriani M. Determination of perfluorooctanoic acid and perfluorooctanesulfonate in human tissues by liquid chromatography/single quadrupole mass spectrometry. Rapid Commun Mass Spectrom. 2006
  • Oh J, Bennett DH, Calafat AM, Tancredi D, Roa DL, Schmidt RJ, Hertz-Picciotto I, Shin HM. Prenatal exposure to per- and polyfluoroalkyl substances in association with autism spectrum disorder in the MARBLES study. Environ Int. 2021
  • Oh J, Schmidt RJ, Tancredi D, Calafat AM, Roa DL, Hertz-Picciotto I, Shin HM. Prenatal exposure to per- and polyfluoroalkyl substances and cognitive development in infancy and toddlerhood. Environ Res. 2021
  • Pedersen KE, Letcher RJ, Sonne C, Dietz R, Styrishave B. Per- and polyfluoroalkyl substances (PFASs) – New endocrine disruptors in polar bears (Ursus maritimus)? Environ Int. 2016
  • Pennings JL, Jennen DG, Nygaard UC, Namork E, Haug LS, van Loveren H, Granum B. Cord blood gene expression supports that prenatal exposure to perfluoroalkyl substances causes depressed immune functionality in early childhood. J Immunotoxicol. 2016
  • Pérez F, Nadal M, Navarro-Ortega A, Fàbrega F, Domingo JL, Barceló D, Farré M. Accumulation of perfluoroalkyl substances in human tissues. Environ Int. 2013
  • Pitter G, Zare Jeddi M, Barbieri G, Gion M, Fabricio ASC, Daprà F, Russo F, Fletcher T, Canova C. Perfluoroalkyl substances are associated with elevated blood pressure and hypertension in highly exposed young adults. Environ Health. 2020
  • Pitter G, Zare Jeddi M, Barbieri G, Gion M, Fabricio ASC, Daprà F, Russo F, Fletcher T, Canova C. Perfluoroalkyl substances are associated with elevated blood pressure and hypertension in highly exposed young adults. Environ Health. 2020
  • Raymer JH, Michael LC, Studabaker WB, Olsen GW, Sloan CS, Wilcosky T, Walmer DK. Concentrations of perfluorooctane sulfonate (PFOS) and perfluorooctanoate (PFOA) and their associations with human semen quality measurements. Reprod Toxicol. 2012
  • Šabović I, Cosci I, De Toni L, Ferramosca A, Stornaiuolo M, Di Nisio A, Dall’Acqua S, Garolla A, Foresta C. Perfluoro-octanoic acid impairs sperm motility through the alteration of plasma membrane. J Endocrinol Invest. 2020 May;43(5):641-652. doi: 10.1007/s40618-019-01152-0. Epub 2019 Nov 27. PMID: 31776969.
  • Shankar A, Xiao J, Ducatman A. Perfluorooctanoic acid and cardiovascular disease in US adults. Arch Intern Med. 2012 Oct 8;172(18):1397-403.
  • Shin HM, Bennett DH, Calafat AM, Tancredi D, Hertz-Picciotto I. Modeled prenatal exposure to per- and polyfluoroalkyl substances in association with child autism spectrum disorder: A case-control study. Environ Res. 2020
  • Simpson C, Winquist A, Lally C, Steenland K. Relation between perfluorooctanoic acid exposure and strokes in a large cohort living near a chemical plant. Environmental Research. 2013
  • Steenland K, Tinker S, Frisbee S, Ducatman A, Vaccarino V. Association of perfluorooctanoic acid and perfluorooctane sulfonate with serum lipids among adults living near a chemical plant. Am J Epidemiol. 2009
  • Stein CR, Ge Y, Wolff MS, Ye X, Calafat AM, Kraus T, Moran TM. Perfluoroalkyl substance serum concentrations and immune response to FluMist vaccination among healthy adults. Environ Res. 2016
  • Toft G., Jönsson B.A., Lindh C.H., Giwercman A., Spano M., Heederik D., Lenters V., Vermeulen R., Rylander L., Pedersen H.S., et al. Exposure to perfluorinated compounds and human semen quality in Arctic and European populations. Hum. Reprod. 2012
  • Vélez MP, Arbuckle TE, Fraser WD. Maternal exposure to perfluorinated chemicals and reduced fecundity: the MIREC study. Hum Reprod. 2015
  • Vieira VM, Hoffman K, Shin HM, Weinberg JM, Webster TF, Fletcher T. Perfluorooctanoic acid exposure and cancer outcomes in a contaminated community: a geographic analysis. Environ Health Perspect. 2013.

Gli effetti dei PFAS su salute e ambiente: pubblicata la più ampia analisi comparativa trascrizionale

Gli effetti dei PFAS su salute e ambiente: pubblicata la più ampia analisi comparativa trascrizionale   Negli ultimi decenni, le sostanze per- e polifluoroalchiliche (PFAS) hanno suscitato una grande attenzione da parte dell'opinione pubblica a causa della loro persistenza nell'ambiente e degli effetti dannosi sulla salute degli organismi viventi, stimolando i ricercatori a Leggi altro...

28 Marzo 2024|

PFAS, gli effetti dannosi dell’esposizione sui feti

PFAS, gli effetti dannosi dell'esposizione sui feti Un recente studio pubblicato su The Lancet Planetary Health ha dimostrato che l’esposizione alle sostanze perfluoroalchiliche (PFAS) ha effetti dannosi sui feti già nei primi tre mesi di gestazione. In particolare, sono state riscontrate alterazioni metaboliche e l’accumulo di PFAS nel fegato del feto, esponendolo a Leggi altro...

16 Gennaio 2024|

L’esposizione a PFOA e PFOS potrebbe incoraggiare la diffusione delle cellule cancerose

L'esposizione a PFOA e PFOS potrebbe incoraggiare la diffusione delle cellule cancerose Un recente studio, pubblicato sulla rivista scientifica Environmental Science & Technology, ha analizzato la risposta delle cellule di cancro al colon all’esposizione a livelli di PFAS comparabili a quelli presenti nel sangue dei vigili del fuoco. Le cellule tumorali sono state Leggi altro...

5 Gennaio 2024|

PFAS e Xenobiotici nel “Metaboloma Oscuro”: 48 potenziali candidati

PFAS e Xenobiotici nel "Metaboloma Oscuro": 48 potenziali candidati In questo studio si ricorda come l’identificazione di xenobiotici nelle analisi metabolomiche non mirate (analisi che ospitano una gran mole di informazioni sull’esposizione, poiché sono composte di xenobiotici provenienti dalla dieta, dallo stile di vita e dall’ambiente ) è un passo importante nella comprensione Leggi altro...

20 Dicembre 2023|

IARC: “PFOA certamente cancerogeno per l’uomo”

IARC: "PFOA certamente cancerogeno per l'uomo" Uno studio condotto dall'Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro (IARC) e dall'OMS ha classificato due sostanze perfluoroalchiliche (PFAS) come agenti cancerogeni: il PFOA come "certamente cancerogeno" e il PFOS come "probabilmente cancerogeno per l’uomo". La ricerca, effettuata da 30 scienziati di 11 paesi diversi, è stata Leggi altro...

15 Dicembre 2023|

Interferenti endocrini, implicazioni politiche e interventi comunitari per ridurre l’esposizione

Interferenti endocrini, implicazioni politiche e interventi comunitari per ridurre l'esposizione La crescente diffusione delle sostanze in grado di agire come interferenti endocrini (EDC) rappresenta un’importante fattore di rischio per la salute umana e del pianeta. L’esposizione a queste sostanze – anche a basse dosi – agisce negativamente sulla produzione ormonale, portando ad un Leggi altro...

22 Novembre 2023|

Premiato lo studio veneto che sta dimostrando la correlazione tra Pfas e fertilità maschile

Premiato lo studio veneto che sta dimostrando la correlazione tra Pfas e fertilità maschile   Il Congresso nazionale dell'Associazione medici per l'ambiente - ISDE Italia ha recentemente premiato il dott. Francesco Bertola, Presidente di ISDE Vicenza, per il suo contributo alla ricerca sui PFAS e l'infertilità maschile condotta nella "area rossa" del Veneto. Leggi altro...

10 Novembre 2023|

Il Comitato Nazionale per la Biosicurezza, le Biotecnologie e le Scienze della Vita pubblica un documento sugli Interferenti Endocrini

Il Comitato Nazionale per la Biosicurezza, le Biotecnologie e le Scienze della Vita pubblica un documento sugli Interferenti Endocrini   Il Comitato Nazionale di Biosicurezza, Biotecnologie e Scienze della Vita ha redatto un documento in risposta alla crescente diffusione di contaminanti ambientali con un focus specifico sugli Interferenti Endocrini (EDC). Gli EDC sono Leggi altro...

12 Ottobre 2023|

Interferenti endocrini, il decalogo del Ministero dell’Ambiente per limitare l’esposizione

Interferenti endocrini, il decalogo del Ministero dell’Ambiente per limitare l’esposizione L’esposizione prolungata a sostanze chimiche che agiscono come interferenti endocrini (IE) può avere gravi conseguenze sulla salute. Per questo motivo il Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare propone un decalogo con alcune indicazioni che possano permettere al cittadino di Leggi altro...

12 Ottobre 2023|

Livelli elevati di sostanze perfluoroalchiliche nei pazienti affetti da cancro al seno nell’area metropolitana di Manila

Livelli elevati di sostanze perfluoroalchiliche nei pazienti affetti da cancro al seno nell'area metropolitana di Manila In un contesto dove diversi studi hanno segnalato l’esposizione degli esseri umani a vari interferenti endocrini (EDC) in tutto il mondo, ma pochi hanno mostrato i dati riguardanti l’esposizione all’EDC nelle Filippine, uno studio condotto da ricercatori Leggi altro...

2 Ottobre 2023|

PFAS e Ipercolesterolemia: lo Studio dell’Università di Padova

PFAS e Ipercolesterolemia: lo Studio dell’Università di Padova   Secondo quanto evidenziato da un nuovo studio dell’Università di Padova, l’ipercolesterolemia e l’esposizione ai PFAS sarebbero correlabili. I dati pubblicati sulla rivista “Toxicology Reports”, risultanti da studi epidemiologici a livello internazionale e in Veneto, rilevano che nelle zone contaminate la percentuale di individui con Leggi altro...

29 Settembre 2023|

PFAS favoriscono l’ipertensione e il rischio cardiovascolare: la prova scientifica

 PFAS favoriscono l'ipertensione e il rischio cardiovascolare: la prova scientifica La vasta contaminazione ambientale dell'acqua potabile da parte di sostanze perfluoroalchiliche (PFAS) ha innescato un aumento significativo dei livelli plasmatici di acido pentadecafluoroottanoico (PFOA) e acido perfluoroottansolfonico (PFOS) nella popolazione dell'Area Rossa della provincia di Vicenza, fortemente colpita dalla contaminazione e caratterizzata da Leggi altro...

14 Settembre 2023|

Inquinamento Indoor

Inquinamento Indoor L'inquinamento indoor da PFAS (per- e polifluoroalchil sostanze) si riferisce alla presenza di queste sostanze chimiche tossiche all'interno degli ambienti chiusi, come le abitazioni, le scuole, gli uffici e altri edifici. L'inquinamento indoor da PFAS può avvenire a causa di diverse fonti, tra cui: Materiali da costruzione: i PFAS possono essere Leggi altro...

21 Giugno 2023|

Correlazione tra inquinamento idrico da PFAS e Infertilità in Campania

Correlazione tra inquinamento idrico da PFAS e Infertilità in Campania Il 13 dicembre 2021 il relatore speciale dell’Onu sulle implicazioni per i diritti umani della gestione e dello smaltimento di sostanze e rifiuti pericolosi ha rivolto all’Italia la sua preoccupazione per quanto riguarda la cattiva gestione dei rifiuti industriali. La visita si è Leggi altro...

13 Giugno 2023|

Analisi di sostanze perfluoroalchiliche (PFAS) in matrici convenzionali e non convenzionali: esiti clinici

Analisi di sostanze perfluoroalchiliche (PFAS) in matrici convenzionali e non convenzionali: esiti clinici   Le sostanze perfluoroalchiliche (PFAS) hanno proprietà chimico-fisiche che li rendono molto utili dal punto di vista tecnologico poiché sono idrorepellenti, oleorepellenti e resistenti chimicamente e termicamente. Tuttavia, queste sostanze possono avere effetti importanti sulla salute e sull’ambiente. La rilevazione Leggi altro...

12 Giugno 2023|

PFAS nella polvere e nei tappeti degli asili nido

PFAS nella polvere e nei tappeti degli asili nido   La maggior parte degli studi precedenti si è incentrata sulla contaminazione da sostanze per- e polifluoroalchiliche (PFAS) nella polvere interna e di come rappresenti una via significativa di esposizione per neonati e bambini piccoli, dati i periodi prolungati che trascorrono sul pavimento. Il Leggi altro...

28 Aprile 2023|

Danimarca: Uova Bio contaminate da PFAS

Danimarca: Uova Bio contaminate da PFAS Uno studio danese ha messo in evidenza che probabilmente la presenza elevata di PFAS nei tuorli di uova prodotte da galline allevate in regime biologico, deriva da mangimi prodotti con farina di pesce contaminata. La problematica è di grande rilievo in quanto i bambini compresi tra 4 e Leggi altro...

27 Aprile 2023|

PFAS e correlazione con il metabolismo della vitamina D

PFAS e correlazione con il metabolismo della vitamina D Le sostanze perfluoroalchiliche (PFAS) rappresentano un grave problema di sanità pubblica. Questi composti sono altamente persistenti e tendono ad accumularsi nell'ambiente e negli esseri viventi, causando effetti tossici. Recenti studi tossicologici hanno evidenziato che gli PFAS si accumulano nel tessuto osseo e ne alterano Leggi altro...

21 Aprile 2023|

Impatti negativi delle miscele che alterano il sistema endocrino

Impatti negativi delle miscele che alterano il sistema endocrino   Le sostanze che interferiscono con la regolazione ormonale fisiologica prendono il nome di interferenti endocrini (EDC) e possono causare effetti avversi sulla salute, incidendo negativamente sul metabolismo, sulla crescita e comportando disturbi riproduttivi e dello sviluppo neurologico. Diversi studi riportano l’associazione tra l'esposizione Leggi altro...

13 Aprile 2023|

Sostanze perfluoroalchiliche (PFAS) e salute in età evolutiva

Sostanze perfluoroalchiliche (PFAS) e salute in età evolutiva Le sostanze perfluoroalchiliche (PFAS) sono ampiamente diffuse nell’ambiente e riscontrabili in un’ampia percentuale di soggetti adulti e bambini in vari Paesi e continenti. L’introduzione nell’organismo avviene soprattutto per via orale (nel lattante tramite il latte materno) o inalatoria (polveri) o cutanea. Durante la gravidanza possono Leggi altro...

5 Aprile 2023|

Argomenti

Collaborazioni

News

Eventi

Torna in cima